Mappa del sito    Privacy Policy   Cookie Policy


ENTRA
Home
Tracciaservice
Supporto tecnico
partners
News Eventi
Lavora con noi
Contatti
Richiesta servizio
FAQ
Perch utilizzare il servizio



   
   
 
  RICHIEDI IL PREVENTIVO
MOTOROLA MOTOTRBO™
Serie DP4000 Ex
RICETRASMETTITORE VHF/UHF
CON SISTEMA DI RILEVAZIONE AUTOMATICO
UOMO MORTO / UOMO A TERRA
Per la Sicurezza sul Lavoro (D.Lgs. 81/2008)
 
 

     Dispositivo e Configurazione
     TESTATI ED APPROVATI DA WST EUROPA!
 
 
Allarme uomo morto


Se avete degli Operatori Isolati che lavorano in zone classificate ATEX, d ve
non è presente il segnale di telefonia mobile o nel caso in cui abbiate già l'autorizzazione dal MISE per l'utilizzo delle frequenze radio*, la soluzione migliore per un dispositivo uomo a terra è adottare una Radio Ricetrasmittente EX con sistema uomo a terra.

*L'utilizzo delle frequenze in cui opera il dispositivo è regolamentato dal Ministero dello Sviluppo ed è pertanto soggetto al rilascio di una licenza che prevede anche il pagamento di un contributo annuo.

La radio VHF/UHF, disponibile in due versioni con display (DP4801Ex) o senza display (DP4401EX), rilevano situazioni anomale "Uomo a Terra" (tramite sensore di inclinazione, movimento e "presenza"), è in grado di riconoscere situazioni anomale ed avvisare con una delle tre modalità le squadre di soccorso via radio salvando la vita del Lavoratore.

COSA SIGNIFICA OPERATORE ISOLATO?
Per "Lavoratore Isolato", "Operatore Isolato" e "Lavoro in Solitudine" si intendono tutti quei lavoratori o lavori per i quali, non è possibile avere un contatto visivo o a voce con altre persone. E' importante specificare che non si tratte di persone che devono essere lontante centinaia di metri o più, se non è in grado di chiamare i soccorsi perchè non è visibile o si trova in una camera bianca, può trovarsi anche a 3 metri da altri lavoratori ma rimane comunque isolato.

Il rischio derivante dall'isolamento è che in caso di malessere o pericolo, non si può venire immediatamente a conoscenza dell'infortunio e quindi non si prestare immediatamente aiuto. Ci sono stati casi in cui è stato scoperto il giorno dopo o la sera perchè la persona non è rientrata a casa.


I pericoli principali di un "Operatore Isolato" sono:

  • elevato rischio di infortunio associato a sforzi eccessivi intellettuali, fisici e specialmente psichici della persona tenuta a lavorare da sola;

  • mancanza di aiuto in seguito a infortunio (pericolo di dissanguamento, svenimento, asfissia o annegamento, ustioni, congelamento)

  • rischi dovuti alla zona ATEX  sia per il singolo lavoratore isolato ma può anche coinvolgere anche altre persone che lavorano nello stesso reparto /  impianto

L'Ente Svizzero SUVA, l'equivalente della nostra INAIL, ha pubblicato una  CHECK List molto utile che Vi permetterà di comprendere se dovete dotarVi di un dispositivo "Uomo a Terra". Potete scaricare la Check List cliccando qui  oppure consultandola direttamente dal sito di SUVA www.suva.ch .

 

PERCHE' UTILIZZARE UN DISPOSITIVO "UOMO A TERRA"?
Perchè i Lavoratori isolati, se colti da malessere, rischiano di non essere soccorsi fino a quando qualcuno non si accorge dell'accaduto. Come scritto precedentemente ciò vale ancora di più per le zone ATEX dove la potenziale problematica può addirittura coinvolgere più persone. Possono trascorrere pochi minuti, ore o addirittura una giornata intera prima che arrivino soccorsi, tempi già troppo lunghi in ambienti non ATEX dove la necessità di un intervento rapido è molto più alta.

A CHI E' RIVOLTO?
Le radio DP4801Ex e DP4401Ex sono rivolte a Società che utilizzano già dispositivi radio per le comunicazioni aziendali su frequenze soggette a concessione oppure che devono dotare di dispositvi con Allarme Uomo a Terra del personale che opera in aree vaste con scarsa o totalmente assente copertura di telefonia mobile e nelle quali non è possibile o consigliabile installare un estensore di campo.

Alcune tipologie di Lavori in zone EX per i quali sono indicate le radio EX :

  • Aziende Chimiche, Colorifici, Produzione Cosmesi

  •  Raffinerie, Cabine del Metano / Deposititi GAS, Centrali Termiche

  • Riserie, Macinazione Cereali, Produzione Cera

Allarme uomo morto ATTENZIONE: l'utilizzo di questi apparati è soggetto all'autorizzazione ministeriale per l'assegnazione e l'uso delle frequenze. Nel caso in cui non utilizzate già dei dispositivi radio il contributo annuo è di € 700,00 + € 30,00 cad. dispositivo (Vedi DLgs 1 agosto 2003 n. 259 Codice delle Comunicazioni Elettroniche Artt 16,17,18). Si raccomanda di verificare gli importi presso le sedi competenti.

LA NORMATIVA SULLA SICUREZZA (D.Lgs. 81/2008)
Nel D.Lgs. 81/08 - Testo Unico sulla Sicurezza, viene esplicitamente riportato che il Datore di Lavoro deve adottare misure adeguate per tutelare la Salute e la Sicurezza dei propri Lavoratori. In caso di malessere o di pericolo il Lavoratore deve essere in grado di allertare i Soccorsi anche se lavora da solo e in luoghi isolati.

 
FUNZIONI PRINCIPALI:
   
Allarme automatico rilevato tramite sensore di inclinazione con angolo impostabile
Allarme automatico rilevato tramite sensore di movimento
Allarme automatico operatore non assistito: se la radio non viene utilizzata entro un periodo di tempo stabilito va in pre allarme che deve essere tacitato premendo un tasto, se questo non avviene entro un tempo prefissato viene inviata la segnalazione
Tasto dedicato alla chiamata d'emergenza ealla disattivazione degli allarmi
Vox / Compander / Scrambler attribuibili per singolo canale
Microfono opzionale con modulo GPS per rilevare la posizione
Il protocollo digitale Fleetsync di Kenwood include il PTT-ID digitale ANI per una identificazione istantanea del chiamante e lo status d’emergenza a garanzia di sicurezza. La modalità FleetSync, permette inoltre la messaggistica di stato, chiamata selettiva, invio dati di posizione GPS.
IP 67 protetto contro la polvere e temporanee immersioni in acqua
Certificazioni EX:
GAS: Classe II 2G Ex ib IIC T4 Gb 
POLVERI: Classe II 2D Ex ib IIIC T130 °C Db
AMBIENTI MINERARI: Classe I M2 Ex ib I Mb
  Certificazioni IECEx:
GAS: Ex ib IIC T4 Gb
POLVERI: Ex ib IIIC T130°C Db
AMBIENTI MINERARI: Ex ib I Mb
MIL STD 810 C/D/E/F/G
   
 
 
Per informazioni su dispositivi "Uomo a Terra" ATEX 3G/GSM  clicca qui
 
 
COMPILA IL FORM PER RICEVERE UN PREVENTIVO GRATUITO
 
DATI PRODOTTO  
   
* nº di dispositivi richiesti:
   
* tipologia di preventivo: Acquisto
 
   
DATI REFERENTE  
   
Titolo:
*Nome:
*Cogmome:
   
DATI  AZIENDA  
   
*Ragione Sociale:
*Indirizzo:
*Città:
*Provincia:
*Telefono:
*e-mail:
   
   
Messaggio:
   
Informativa ex Art. 13 D.Lgs 196/03
Clicca qui per visualizzare l'informativa
Dichiaro di aver preso visione dell'informativa ai sensi dell'ex art. 13 del D.Lgs. 196/03 ed autorizzo WST Europa Srl al trattamento dei miei dati personali.
 

 






sistema di localizzazione - radiolocalizzazione - sicurezza trasporto merce pericolosa - localizzatori satellitari - sicurezza trasporti - Dispositivi uomo a terra - supporto tecnico - dispositivi di localizzazione - lavora con noi - contatti - rilevazione satellitare - software localizzazione