´╗┐
Mappa del sito    Privacy Policy Cookie Policy


ENTRA
Home
Tracciaservice
Supporto tecnico
partners
News Eventi
Lavora con noi
Contatti
Richiesta servizio
FAQ
PerchĆ utilizzare il servizio


Dispositivi GreenBOX per la Sicurezza sul Lavoro

 
 

20/02/2023 NOVITÀ del 2023

Il 2023 è appena iniziato e già ci sono due importanti novità:

  • TWIG SOSCard con l'hardware aggiornato allo standard dei dispositivi NEO e ONE quindi 4G e con il nuovo SRD3 disponibile tra le opzioni
  • WiFi-Communication è una nuova versione del FW installabile sui dispositivi con SRD3 che permette di utilizzare la rete WiFi non solo per la localizzazione ma anche come canale di comunicazione, ovvero dove non è disponibile il segnale di telefonia mobile basta coprire l'area con on un router WiFi. Sarà quindi possibile connettersi al portale TWIGPOINT sul quale visualizzare l'allarme e tramite il quale inviare messaggi a Display sui dispositivo connesso modificare la configurazione e tutte le funzioni normalmente disponibili con TWIGPOINT.
    Con il WiFi-Communication è inclusa anche la possibilità di effettuare chiamate tramite VOIP con protocollo SIP. Il nuovo FW è in fase di rifinitura quindi non è ancora disposibile ma dovrebbe permettere di effettuare chiamate VoIP a client SIP collegati con la medesima LAN oppure, attraverso il portale TWIGPOINT, con client VoIP SIP connessi ad INTERNET. È; prevista anche la possibilità di usare account VoIP/SIP di terze parti.
  • Prossimamente verranno rilasciate maggiori informazioni sul nuovo FW.







    31/08/2022 Disponibile il modello OT23 relativo al 2022


      L'art. 23 del decreto interministeriale del 24/02/19 prevede una riduzione del tasso medio di tariffa per le aziendela che abbiano effettuato, nel corso del 2022, interventi volti a migliorare le condizioni di salute e sicurezza nell'ambiente lavorativo. Tra gli interventi migliorativi è presente, all'interno della sezione "gestione emergenze e DPI", il quadro F1 inerente alla dotazione di sistemi per la rilevazione automatica "uomo a terra". Per la dotazione di dispositivi uomo a terra vengono attribuiti 40 punti sui 100 necessari per poter ottenere la riduzione del tasso medio di tariffa.
    Come per i due anni precedenti, è ammessa la riduzione in misura fissa dell'8% anche per le Pat di nuova costituzione che eseguono interventi di miglioramento delle condizioni di prevenzione e tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Dopo il secondo anno la riduzione viene calcolata secondo le modalità previste dall'art. 20 Mat. Dopo il primo biennio di attività delle PAT, la riduzione del tasso medio di tariffa, è determinata dal numero di lavoratori nel triennio della PAT (da 5% al 28%). Trovate maggiori informazioni nella guida dell'INAIL al termine della news.


    Come documentazione comprovante sono necessari:

    • La fattura d'acquisto o noleggio (non sono validi noleggi con scadenza antecedente al 31 dicembre 2022).
    • Lo stralcio del DVR con le mansioni a rischio per lavoro in solitudine.
    • Eevidenza della consegna ai lavoratori dei sistemi di rilevamento "uomo a terra" (ovvero un verbale firmato dal lavoratore).

    ATTENZIONE:il termine di scandenza per la presentazione della domanda è fissato per la fine di febbraio dell'anno successivo e qualora capiti di sabato o domenica la scadenza passa al primo giorno lavorativo successico quindi, la domanda riferita all'anno 2022, va presentata entro il 28/02/2023.

    Per Vs. comodità riportiamo alcuni link al materiale presente su INAIL.it:







    25/05/2022 NUOVA Custodia per il GH5200/TSG52

    È finalmente disponibile la custodia in silicone trasparente per il dispositivo uomo a terra GH5200. Era diverso tempo che chiedavamo una custodia per questo dispositivo in modo da renderlo più adatto ad operare in quegli ambienti produttivi* dove la presenza di polveri*, rischio di urti e cadute possono accidentalmente capitare.
    La custodia aumenta, anche se non certificata, la protezione da eventuali spruzzi o gocce pioggia che possono accidentalmente cadere sul dispositivo.
    * ambienti sicuri non ATEX

    Per avere maggiori informazioni sul dispositivo: clicca qui 



    07/12/2016 Chiarimenti sulla localizzazione a distanza dei lavoratori

    Con la Circolare n.2 del 07/11/2016, l'Ispettorato nazionale del Lavoro fornisce indicazioni operative in merito ai GPS montati su autovetture aziendali alla luce delle modifiche introdotte all'art. 4 della Legge 300/70 (c.d. Statuto dei Lavoratori).

    Le modifiche prevedono che le procedure autorizzatorie per l'installazione di strumenti da cui possa derivare il controllo a distanza dell'attività dei lavoratori, non si applicano "agli strumenti utilizzati dal lavoratore per rendere la prestazione lavorativa e agli strumenti di registrazione degli accessi e delle presenze".

    Solo nei casi in cui i sistemi siano istallati per consentire l'effettuazione della prestazione lavorativa (ovvero essa non possa essere resa senza tali strumenti ) o l'istallazione sia prevista da specifiche norme di legge o regolamenti (ad esempio sistemi GPS per il trasporto di portavalori) si può ritenere che essi siano veri e propri strumenti di lavoro e non siano dunque soggetti alla procedura autorizzatoria.

    Fonte: www.informaimpresa.it

    Per scaricare la Circolare INAIL n. 2 2016 icon le informazioni complete  clicca qui 





    02/03/2016 Trasmettitore Satellitare per Lavoratori Isolati

    E' stato aggiunto un nuovo dispositivo "Uomo a Terra" per i Lavoratori Isolati. Il nuovo "Spot GEN3" permette di inviare l'allarme dove non è presente la rete GSM o UMTS, dove non è possibile o antieconomico coprire con un sistema radio l'intera zona! Il nuovo dispositivo, comunemente utilizzato negli sport estremi, invia l'allarme tramite la rete satellitare, ovvero in qualsiasi punto all'esterno! Inoltre è possibile inviare la segnalazione a dei Vs. Referenti o direttamente agli Enti Statali preposti al soccorso!

    Per avere maggiori informazioni: clicca qui 





    18/05/2015 NUOVO Attuatore Remoto

    Da oggi è disponibile il nuovo attuatore remoto costruito in Italia da un'azienda Italiana! Il dispositivo permette, come la precedente versione, di accendere o spegnere qualsiasi dispositivo elettrico (arresto di emergenza di una macchina, attivazione di una sirena, apertura di una serratura elettrica..) a fronte della ricezione di una chiamata da un numero identificato come autorizzato. L'importante novità di questa versione è che  permette di inviare un messaggio vocale personalizzabile ad un numero inserito in memoria espandendo le possibilità di segnalazione dei nostri dispositivi Uomo a Terra! Caratteristica molto apprezzata dalle società di vigilanza che possono così ricevere il codice di attivazione tramite le normali  linee.

    Tra le varie funzioni vi è anche la possibilità di inoltrare i messaggi provenienti dall'operatore telefonico per controllare lo stato del credito, funzione molto utile se si utilizza una SIM ricaricabile.

    Per avere maggiori informazioni: clicca qui 





    25/09/2014 IN ARRIVO smartphone per ambienti estremi con funzione uomo a terra

    Entro la fine dell'anno sarà disponibile il nuovissimo Smarthphone che unisce la potenza e la versatilità dei dispositivi consumer con la solidità ed affidabilità dei dispositivi per ambienti di lavoro. Il nuovo Smarthphone è IP68 (totalmente protetto contro la polvere e  protetto contro l'immersione continua in acqua fino a 1m) è stto realizzato secondo lo standard militare STD-MIL-810G (resistente alle cadute, utilizzabile in zone a bassa pressione, ampio raggio di temperature d'esercizio, resistente alle sollecitazioni meccaniche..). Dual SIM con schermo Gorilla Glass da 4'' capacitivo utilizzabile anche con mani bagnate, lunga autonomia. fino a 20h di utilizzo e 400h in stand-by, una fotocamera da 5Mp e un potente processore da 1,2 GHz con 1Gb di RAM e 4 Gb di ROM. Abbiamo scelto questa macchina per implementare la nostra applicazione Uomo a Terra che integra tutte le nostre conoscenze ed offre una nuova soluzione alle esigenze dei lavoratori isolati.

     

    Alcune informazioni tecniche:
    Dimensioni  132mm x 70.6mm x 14.5mm, Peso: 168g
    Standard: Rugged IP68 / MIL-STD-810G
    Processore MTK6582Quad Core @ 1.2GHz
    Sistema Operativo: Android 4.4 Kit Kat
    Memoria: interna: 4GB ROM/1GB RAM esterna: microSD, fino a  32GB
    Display: 4'' WVGA IPS capacitivo (800x480 pixels)  ® Gorilla ® Glass utilizzabile con dita bagnate
    Bande: GSM: 850/900/1800/1900MHz WCDMA: 900/2100MHz
    Connettività: WiFi IEEE 802.11 b/g/n + WiFi Hotspot, Bluetooth 4.0 Low Energy (LE)
    Sistema di posizionamento GPS, A-GPS
    Batteria da 2000mAh Li-Ion con tempo di ricarica al 100% <2 h.
    Fotocamera: 5MP (posteriore), VGA (anteriore)

    Per essere aggiornato su questa novità: clicca qui 





    29/05/2014 NOVITÁ NOLEGGIO BREVE per dispositivi ATEX

    Da oggi è disponibile la modalità di noleggio breve per dispositivi Uomo a Terra  ATEX con certificazione Ex II 2G Ex ib IIB T4.  Il noleggio è disponibile per un periodo variabile tra una e quattro settimane. Se dovete operare su un cantiere a rischio esplosione per il quale si richiede un dispositivo Uomo a Terra Atex è un'ottima soluzione rispetto all'acquisto di un dispositivo nuovo che poi userete di rado.

    Per avere maggiori informazioni: clicca qui 





    29/05/2014 - RedBOX Dispositivi per Anziani e Malati

    Vi sono condizioni o malattie per le quali la persona puo mantenere ancora la sua indipendenza ma l'eta o una patologia possono essere fonte di preoccupazione per chi cura i propri cari, in particolar modo se non ha la possibilità di stare con loro 24h su 24h. Finalmente abbiamo introdotto RedBOX una line di prodotti differenti con lo stesso scopo: migliorare la sicurezza e la vita Vostra e dei Vostri cari.

    Per avere maggiori informazioni visitate la pagina della linea RedBOX: clicca qui 





    28/06/2013 - NOLEGGIO BREVE

    Spesso si rende necessario l'acquisto un dispositivo "uomo a terra" per lavorare temporaneamente in un cantiere o a causa della temporanea mancanza di altri dipendenti (ferie, malattia, ecc). In questo momento, in cui si è maggiormente propensi al risparmio, abbiamo deciso di introdurre il NOLEGGIO BREVE per mantenere alti gli standard di sicurezza evitando l'acquisto di un dispositivo che verrebbe usato occasionalmente. La durata del noleggio può variare tra le due settimane e i due mesi. Attualmente è disponibile solamente il dispositivo Tsg-02 ma, se l'iniziativa riscontrerà interesse, in futuro sarà dispobile anche per i dispositivi Protector e Protector EX.

    NB La quantità di dispositivi a noleggio è limitata a seconda della disponibilità.

    Per richiedere maggiori informazioni: clicca qui 





    05/04/2012 - ATTUATORE REMOTO

    Cos'è e come funziona? L'attuatore remoto è un deviatore comandato a distanza tramite la rete GSM. Quando il dispositivo riceve una chiamata da un numero abilitato commuta immediatamente un contatto pulito. A seconda dei collegamenti che vengono effettuati, si può interrompere un conttatto oppure collegare un contatto per comandare sirene, lampeggianti, blocchi di un macchinario, centraline di allarme, ecc. Il dispositivo commuta (interrompe o collega) i contatti per un tempo massimo di 60.

    Per richiedere maggiori informazioni: clicca qui 





    10/02/2012 - STANZIAMENTO FONDI PER LA SICUREZZA

    E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, il bando del regolamento per l'assegnazione degli stanziamenti mediante procedura valutativa a sportello. I dispositivi GreenBOX SsL rientrano nelle categorie di interventi oggetto del bando.
    SCADENZA DEL BANDO: ore 18.00 del 7 marzo 2012

    Pagina informativa del sito INAIL: clicca qui 

    Manuale INAIL per la procedura di iscrizione: clicca qui 

    Pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale: clicca qui 





    20/09/2011 - NUOVO SERVIZIO: Traccia@LLARMserver

    Da oggi è disponibile un nuovo servizio per tutti i dispositivi GreenBOX Allarme Uomo a Terra. Il nuovo servizio permetterà di inviare e-mail di allarme alla lista di indirizzi forniti dal Cliente. Il servizio è attivabile anche per i dispositivi già in uso da diversi anni.

    Per richiedere maggiori informazioni: clicca qui 





    31/08/2011 - RINNOVATA CONVENZIONE Corsi D.Lgs. 81/08

    Al fine di contribuire all'incremento della Sicurezza sul Lavoro, TracciaService Srl ha stipulato una convenzione che permetterà, a tutti i possessori di un apparato GreenBOX SsL, di ottenere uno sconto del 10% sui corsi di formazione on-line erogati da WST Italia Srl. La convenzione, attivabile sia dai clienti GreenBOX SsL che GreenBOX SsL Atex, sarà attiva fino al 30 novembre 2011. 

    Per visualizzare i corsi disponibili cliccate qui

    Per richiedere il codice sconto o per maggiori informazioni: info@tracciaservice.it 





    13/04/2011 - NOVITA': "GreenBOX Ssl ATEX"

    TracciaService ha inserito nella linea GreenBOX SsL uno dei pochi dispositivi al mondo per la Sicurezza sul Lavoro in grado di operare in aree ATEX. E' un dispositivo GSM/GPS può operare in qualsiasi luogo senza dover essere legato a un ricevitore di segnale o a problemi di interruzione della corrente.

    Il dispositivo è dotato di numerose funzioni dedicate alla Sicurezza sul Lavoro alcune di queste sono:

    • allarme automatico "uomo a terra" basato su inclinazione

    • allarme automatico "uomo a terra" basatp su vibrazione

    • segnalazione acustica post allarme per individuare velocemente la persona da soccorrere

    • chiamata al numero di emergenza nazionale in caso di mancanza di rete dell'operatore GSM

    • invio degli allarmi tramite SMS e chiamata voce

    • normali funzioni di telefonia mobile (è un CELLULARE ATEX)

    Per Maggiori infiomazioni cliccate su: GreenBOX SsL ATEX

    Per richiedere un contatto dell'Uff. Commerciale: GreenBOX SsL Atex 





    15/09/2010 - NOVITA': "Sicurezza Totale"

    Per difendersi dai ladri esistono in commercio  svariati dispositivi che si possono comunque raggruppare in due tipologie di prodotti: Attivi e Reattivi. I primi sono sistemi che impediscono al malintenzionato di accedere al carico; i secondi, attivano un allarme (acustico, via sms, etc.) quando il ladro sta tentando o č entrato nel vano di carico. Due modalitŕ valide ma che presentano delle lacune che permettono di accedere al vano di carico. TracciaService e Pneoblock hanno unito la loro esperienza per creare un sistema integrato che:

    resiste ai piů intensivi tentativi di forzatura per ore
    invia un allarme georeferenziato in tempo reale qualora vi sia una tentata manomissione
    consente di sbloccare il sistema di chiusura solamente da remoto

      In parole povere..
    "una volta chiuso il portellone di carico siete sicuri che verrŕ riaperto solo a destinazione!"


    Per maggiori informazioni: Sicurezza Totale 





    11/09/2010 - NOVITA': "Noleggio a Breve Termine"

    TracciaService vuole venire incontro a tutte quelle Societŕ a cui viene richiesto o necessitano sporadicamente di tracciare i propri mezzi o personale. Senza la sicurezza di ricavare un profitto continuo, specialmente in questo momento difficoltoso, si tende a risparmiare rinunciando agli introiti offerti dal nuovo cliente. I "clienti" per contro cercano di impiegare al meglio i propri soldi tramite minuziose ricerche per individuare quale, tra i fornitori disponibili, offre un servizio piů completo allo stesso costo. TracciaService, con la sua nuova modalitŕ, vi permette di limitare l'investimento e aumentare gli introiti.

    Nel corso degli anni abbiamo avuto diverse richieste da societŕ che:

    volevano ottimizzare il percorso compiuto dai propri mezzi;
    avevano un dipendente prossimo alla pensione e necessitavano di registrare un percorso, raffinato in anni di lavoro, per poi formare i neoassunti;
    avevano ricevuto  richieste di trasporti ma solo se tracciati
    effettuavano volantinaggio e alcuni clienti richiedevano la verifica  dell'operato degli addetti.

    Questi sono solo alcune delle richieste piů frequenti che ci hanno portato a ideare il "Noleggio a Breve Termine". La tua qual'č?

    Il Noleggio a Breve Termine č disponibile per BlueBOX, OrangeBOX e GreenBOX

    Richiedi maggiori informazioni: Noleggio Breve Termine 





    06/05/20100 - NOVITA' 2010: PinkBOX "Sicurezza personale"

    In seguito al successo del dispositivo "GreenBOX Sicurezza sul Lavoro" e alle numerose richieste per realizzare un dispositivo dedicato alla "Sicurezza Personale", TracciaService ha deciso di realizzare un nuovo dispositivo "PinkBOX".
    Dedicato alle famiglie, PinkBOX, permetterŕ di essere sempre vicini ai vostri cari, familiari che tornano tardi dal lavoro utilizzando i mezzi pubblici fino ai capolinea, figli che vanno a scuola o che tornano dalla discoteca..

     
    PinkBOX vi da una tranquillitŕ in piů, con discrezione!


    Vai alla pagina di descrizione del prodotto: TracciaPinkBOX 


     




    29/03/2010
    - XI MEETING PROTEZIONE CIVILE CITTA' DI LONIGO

    Si č concluso con successo il XI Meeting di Protezione Civile Cittŕ di Lonigo a cui TracciaService ha partecipato esponendo il nuovo "GreenBOX Tsg-02" per la Sicurezza sul Lavoro. Il dispositivo č stato particolarmente apprezzato dai Volontari di Protezione Civile come valido strumento per organizzare e richiedere aiuti in caso di emergenza permettendo, al tempo stesso, di salvaguardare l'incolumitŕ dei Volontari.


    Vai alla pagina di descrizione del prodotto:: TracciaGreenBOX SsL 





    07/01/2010
    - NOVITA' 2010: TracciaGreenBOX Sicurezza sul Lavoro D.Lgs. 81/08

    In base alle recenti normative il Datore di Lavoro deve adottare misure adeguate per tutelare la Salute e Sicurezza  dei propri Lavoratori. TracciaService ha realizzato, con la collaborazione di WST Italia Srl, Societŕ leader nella formazione per la Sicurezza sul Lavoro, la linea di prodotti GreenBOX dedicata alla Sicurezza dei Lavoratori che operano in ambienti isolati e che in caso di necessitŕ non potrebbero avvertire i soccorsi.

    Il servizio GreenBOX Sicurezza sul Lavoro, consente di rilevare automaticamente situazioni di emergenza per il lavoratore ("Allarme Uomo Morto") e comunicare immediatamente la richiesta di aiuto alla Squadra di Soccorso Aziendale.


    Vai alla pagina di descrizione del prodotto: TracciaGreenBOX SsL





    03/01/2008
    - NOVITA' 2008: TracciaGreenBOX

    Il prodotto TracciaGreenBOX č stato ingegnerizzato per dare visibilitŕ delle proprie risorse itineranti per motivi di SICUREZZA, per poterle visualizzare e quindi meglio organizzarle, fornendo risposte immediate alla loro committenza.

    Il GreenBOX č ottimale per quelle persone , imprese e/o enti che vogliono e offrono servizi dove la sicurezza č determinante per la maestranza che opera in modalitŕ itinerante, ad esempio: sicurezza personale, antincendio boschivo, mototaxi, servizi generali,... Ottimale anche per riconoscere le squadre operative manutentive all'interno di aree produttive, dando la possibilitŕ di visionare in real-time l'ubicazione della risorsa.

    La peculiaritŕ del sistema in dotazione alla risorsa č quella di avere un "allarme uomo morto" automatico, basato sul riconoscimento della caduta a terra in posizione sdraiata del'operatore, dotazione importante per far attivare in automatico un allarme che potrebbe far salvare la vita alla persona, facendo intervenire in real-time i soccorsi.

    Il sistema offre la possibilitŕ di configurare 3 allarmi manuali che potranno essere programmati per invii precodificati dall'operatore, individuabili sul sistema con bottoni di colori diversi.

    Il sistema č anche dotato di allarme acustico di chiamata da centrale operativa remota, che avvisa la richiesta di mettersi in contatto con la centrale operativa per nuove disposizioni/ordini di lavoro.

    Vai alla pagina di descrizione del prodotto: TracciaGreenBOX






    11/12/2007
    -
    Il servizio TracciaOrangeBOX č rivolto al settore industriale del trasporto delle merci pericolose, garantendo SICUREZZA, AMBIENTE, ECONOMIA.

    Il trasporto delle merci e delle persone č un settore che rappresenta in Italia circa il 20% del Prodotto Interno Lordo, in crescita con un tasso annuo medio del 2,5% (con il trasporto su strada che ha un coefficente di crescita pari al 4%). Una risposta ai problemi del trasporto e della mobilitŕ puň giungere dalle soluzioni offerte dallo sviluppo tecnologico.

    L'adozione della "telematica per trasporti", basata sull'integrazione di dispositivi di navigazione e di comunicazione con soluzioni IT, introduce un approccio innovativo a tali problemi, permettendo di gestire in modo "intelligente" il sistema trasporti nella sua globalitŕ, salvaguardando l'ambiente, l'economia e, sopratutto, la sicurezza.

    In particolare, il controllo del trasporto di merci definibili come "pericolose" (esplosivi, prodotti chmici o infiammabili, prodotti petroliferi, ecc...) assume speciale rilievo per le ripercussioni positive che puň avere sulla popolazione e sull'ambiente. Si stima che le merci pericolose costituiscano oltre il 20% del totale delle merci movimentate in Italia; si rafforza quindi l'esigenza di monitorarne lo spostamento mediante il tracciamento continuo dei veicoli e dei carichi al fine di:
    • regolare la circolazione delle merci pericolose sul territorio, preservando le aree abitate, i luoghi ad interesse naturalistico e le infrastrutture
    • conoscere tempestivamente il verificarsi di spargimenti di sostanze inquinanti nell'ambiente
    • conoscere le sostanze pericolose coinvolte in un incidente e sapere su quali territori sia avvenuto lo spargimento

    Esempi di utilizzo del servizio: esempio utilizzo TracciaOrangeBOX






    08/05/2006 - Comunicato Stampa


    E’ Nata TracciaService srl, l'azienda che propone infomobilità in modalità assolutamente innovativa in Italia.

    Infatti TracciaSevice, è stata la prima azienda ad adottare la formula Noleggio AllServiceRisk per i propri servizi e tecnologia atta alla tracciabilità.
    Una delle peculiarità che contraddistingue quest'azienda, è offrire i propri servizi che funzionano completamente svincolati da supporti/automezzi, grazie alla tecnologia dei PDASmartphone cioè il cellulare di ultima generazione che racchiude molteplici funzionalità come anche la navigazione satellitare.

    L'applicazione della telematica all'infomobilità delle persone e cose, fa scaturire sicurezza ed economia d'esercizio inconfutabile, è per questo che TracciaService si rivolge ad un mercato di aziende, a qualità certificata per produzione di reddito con sicurezza applicata, che tutelano ed operano nel settore delle risorse itineranti e/o a rischio personale e delinquenziale.

    I servizi TracciaSevice, sono un potentissimo strumento che permette il controllo, la gestione, la localizzazione delle risorse mobili, 24 ore al giorno, sette giorni su sette da un qualunque personal computer, con connessione ad Internet, fornendo numerosi moduli progettati con un elevatissimo numero di funzionalità:
    • localizzazione in tempo realee
    • analisi dello storico (rapporti su percorrenza)
    • sistemi di allarme ed eventi, con funzionalità di invio a terzi.
    Il portale Tracciawebserver, personalizzato ad ogni cliente, permette il controllo completo di RISORSE sul territorio in modo semplice e dettagliato.

    TracciaOrangeBOX, rivolto al settore industriale produttivo Merci Pericolose, vi permette di monitorare un carico “da per da” senza vincoli con l'autotrasportatore (vivamente consigliato nelle linee guida NewADR) ed eventualmente gestire in tempo reale qualsiasi difformità nel trasporto, esempio più eclatante un sinistro con spargimento di prodotto che fa scaturire un'emergenza ambientale. Il sistema da noi proposto potrà attivare i soccorsi in tempo reale e controllare, con note di accadimento georeferenziate avvisando dell'accaduto in tempo reale.

    TracciaBlueBOX
    TracciaBlueBOX plus è rivolto al settore del trasporto persone e cose, cioè per il settore della movimentazione. Oltre a poter vedere e gestire la flotta, inviando messaggi di missione con reporting di inizio e fine missione, offre la possibilità di avvisare il soccorso sanitario e gestire l’eventuale incidente, per tutelare in tempo reale la risorsa e/o attivare il recupero immediato del mezzo, tutto questo grazie alla centralina crash-sensor, rilevatore di impatto.

    TracciaGreenBOX è rivolto al settore della sicurezza personale. Grazie alle funzionalità del nostro sistema, collegato ad una centrale operativa virtuale, è possibile inviare messaggi ai destinatari (privati, pronto intervento), tramite impostazione, addirittura attraverso note di accadimento con posizionamento georeferenziato.

    Gli obiettivi e la “mission” TracciaService sono rintracciabili nella sicurezza alla persona e dei prodotti, tutela ambientale, economia d’esercizio, garantiti dall’ applicazione tecnologica TracciaWEBserver e le sue proposte operative tecnologiche specifiche.






    08/05/2006
    - Il Progetto TracciaService
    Da due soci con esperienza pluriennale, nasce un'azienda leader nel settore dell'infomobilità.
    Con un buon intuito aziendale, i dirigenti TracciaService, hanno capito che l'applicazione della telematica all’infomobilità delle persone e cose, è in grado di assicurare sicurezza ed economia d’esercizio inconfutabile.

    Un’azienda che è riuscita a captare anticipatamente le esigenze del mercato, ideando servizi progettati e testati attraverso un metodo quasi “chirurgico”.
    La sicurezza come mission, la tecnologia applicata a più settori come mezzo per perseguirla.
    TracciaService ha voluto ideare la soluzione d’infomobilità perseguibile attraverso il portale Tacciawebserver personalizzato per ogni cliente, che permette il controllo completo di risorse sul territorio, in modo semplice e dettagliato.

    Un progetto importante per dare un’efficiente risposta alle esigenze di logistica e sicurezza per le persone e le aziende, attraverso la creazione dei quattro servizi TracciaService:
    • TracciaOrangeBox
    • TracciaBluBox
    • TracciaBluBox plus
    • TracciaGreenBox




    ´╗┐